Lago di Fiè

Il piccolo Lago di Fiè presso Fiè allo Sciliar e l’Alpe di Siusi è un’amato lago balneabile e biotopo.

Il Lago di Fiè non è di origine naturale, ma fu realizzato nel XVI secolo da Leonardo barone Colonna di Fiè per permettere agli abitanti del posto di pescare. Oggi però, la pesca è severamente vietata visto che parte del lago è un biotopo. La posizione del Lago di Fiè a 1.036 m di altitudine in mezzo al panorama alpino dello Sciliar e della Cima Santner lo fa interessante in tutte le stagioni dell’anno. Inoltre è un amato punto d’incontro per escursionisti, nuotatori e pattinatori.

La superficie del Lago di Fiè è di ca. un ettaro, del quale ben la metà è occupata da canneti (biotopo). Nell’altra metà del lago si può fare il bagno d’estate. Il laghetto si trova a 12 km da Bolzano, il capoluogo della regione, ed è quindi facilmente raggiungibile in macchina o in autobus.

D’estate un amato posto d’incontro per tutti quelli che cercano rinfresco nell’acqua, d’inverno il laghetto è invece perfettamente adatto a un giro con i pattini sul lago ghiacciato. Il Lago di Fiè è uno dei pochi laghi dell’Alto Adige, il quale viene pulito e liberato dalla neve d’inverno.

Altitudine: 1.036 m s.l.m.
Superficie: 1 ettaro
Profondità: max. 3,5 m
Categoria: lago alpino e balneabile

Alloggi consigliati

  1. Hotel Schneeberg
    Hotel

    Hotel Schneeberg

  2. Hotel Torgglerhof
    Hotel

    Hotel Torgglerhof

  3. Silena
    Hotel

    Silena

  4. Braunhof
    Agriturismo

    Braunhof

suggerimenti ed ulteriori informazioni