Municipio di Vipiteno e Stele del dio Mitra

Nel cortile interno del Municipio di Vipiteno, in Alta Valle Isarco, si trova una pietra di epoca romana del 200 d.C.

Nel centro storico di Vipiteno si erge un meraviglioso edificio in stile tardo gotico. Si tratta del Palazzo del Municipio, costruito tra il 1468 e il 1472 al posto di una casa borghese. Ancora oggi, 650 anni dopo la sua edificazione, questo palazzo è sede del comune della città dei Fugger, chiamata così perchè un tempo nella vicina Val Ridanna era presente una miniera d’argento che attirava a Vipiteno uomini d’affari, come la famiglia asburgica dei Fugger. Il Municipio venne magnificamente arredato: dall’esterno è riconoscibile grazie ai suoi sfarzosi erker, all’interno c’è la sala consiliare in stile gotico con le suggestive pareti in legno e il soffitto a travi meglio conservati di tutto il Tirolo. Ancora oggi le sedute del consiglio comunale si svolgono in questa sala.

Nel cortile interno del Municipio di Vipiteno (Rathaus Sterzing) ci sono due particolarità: la Stele del dio Mitra (Mithrasstein) e una pietra miliare romana (Römischer Meilenstein). La Stele del dio Mitra risale al 200 d.C. quando le legioni romane si spostarono in Alta Valle Isarco. Si tratta di un’antica pietra di un altare consacrato al dio Mitra, una divinità romana: il culto risale al dio persiano Mitra e si diffuse a Roma all’incirca nel I secolo d.C. La stele venne trovata in una grotta presso Mules ed è considerata uno dei reperti romani più importanti della provincia.

Anche la pietra miliare romana si trova nel cortile interno e risale indicativamente all’epoca del dominio dell’Imperatore Settimio Severo a Roma. Nel 201 d.C., la Strada Romana venne ampliata e fatta passare anche per l’Alta Valle Isarco. La pietra venne trovata nel 1979 nella città nuova, durante dei lavori di costruzione. In aggiunta a questi oggetti di grande interesse, al primo piano del Municipio di Vipiteno sono presenti anche una Crocifissione del XVII secolo, lo Stemma del Comune risalente allo stesso periodo, così come due epitaffi. E come si raggiunge il Municipio? Si trova nel centro storico ed è raggiungibile a piedi. Non lontano dall’edificio ci sono diversi parcheggi, come ad esempio il parcheggio Centrum o il parcheggio sotteraneo in Piazza Europa.

Orario d’apertura: tutto l’anno
accesso alla sala consiliare su richiesta oppure durante una visita guidata della città
accesso al Municipio di Vipiteno durante gli orari di apertura

Ingresso:
libero (visita guidata a pagamento)

Ulteriori informazioni:
tel. +39 0472 765325, info@sterzing.com

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

  1. Naturhotel Rainer
    Hotel

    Naturhotel Rainer

  2. Hotel Gassenhof
    Hotel

    Hotel Gassenhof

  3. Hotel Tratterhof
    Hotel

    Hotel Tratterhof

  4. Hotel Lamm
    Hotel

    Hotel Lamm

  5. Hotel Mezzaluna
    Hotel

    Hotel Mezzaluna

Suggerimenti ed ulteriori informazioni