RS voels schloss proesels
RS voels schloss proesels

Castel Presule

L’attuale forma di Castel Presule, eretto dai Signori di Fiè, risale ai tempi di Massimiliano I d’Asburgo.

Castel Presule si trova sull’altipiano dello Sciliar, immerso in un ameno paesaggio a Presule, una frazione di Fiè allo Sciliar (Völs am Schlern). Il castello fu menzionato per la prima volta in un documento del 1279 con il nome “Castrum Presile”, si presume però, che i Signori di Fiè abbiano costruito il castello già intorno al 1200. Il suo aspetto attuale, un splendido esempio di arte gotica, risale al XVI secolo. Fu Leonardo di Fiè, che fece restaurare il castello con le tecniche più moderne di quel tempo. L’iscrizione sopra il portale esterno dell’edificio testimonia, che questi lavori si sono svolti nell’anno 1517. Fino alla sua morte nel 1530, Leonardo di Fiè ha anche vissuto nel castello.

500 anni fa, il castello fu anche teatro di processi alle streghe, il posto dei roghi però è ancora incerto. Negli secoli che seguirono, Castel Presule (Schloss Prösels) cambiò molteplici volte la proprietà. Dopo la morte dell’ultimo signore del castello nel 1978, un gruppo di interessati fondò la Kuratorium Schloss Prösels s.r.l. e comprò il castello. Dopo lavori di ristrutturazione, Castel Presule venne aperto al pubblico nel 1982. Al giorno d’oggi, presso il castello non si svolgono solo visite guidate, ma anche eventi, come concerti, mostre o teatri.

All’interno vi aspetta una famosa collezione di armi ed armature, che raccoglie prevalentemente armi del XIX secolo, provenienti dalle battaglie di Solferino e Custozza, ma ci sono anche alcuni pezzi che risalgono al tempo di Leonardo di Fiè. Inoltre, presso il castello ha luogo ogni anno in tarda primavera la Cavalcata Oswald von Wolkenstein. Per alcuni giorni, questo evento medievale attira innumerevoli appassionati di ogni età nei dintorni di Castel Presule. Da poco la struttura offre visite guidate anche durante i mesi invernali. E come si raggiunge Castel Presule? La linea d’autobus 176 (Siusi - Fiè allo Sciliar) vi porta al castello. A piedi invece, un’escursione procede in due ore da Fiè allo Sciliar a Umes, e prosegue fino a Castel Presule.

Orario di apertura:

Castel Prösels può essere visitato solo nell’ambito di una visita guidata, dal 1 maggio al 31 ottobre. Lunedì giorno di riposo.

Visite guidate:
Maggio: ore 11:00 - 14:00 - 15:00 -
Giugno: ore 11:00 - 14:00 - 15:00 - 16:00
Luglio: ore 11:00 - 12:00 - 13:00 - 14:00 - 15:00 - 16:00
Agosto: ore 11:00 - 12:00 - 13:00 - 14:00 - 15:00 - 16:00
Settembre: ore 11:00 - 14:00 - 15:00 - 16:00
Ottobre: ore 11:00 - 14:00 - 15:00

Ingresso:
I biglietti sono in vendita mezz’ora prima della visita all’osteria del castello accanto all’ingresso.

Euro 9,00 (adulti), gratuito per bambini sotto i 6 anni
Euro 5,00 (bambini e giovani dai 6 ai 14 anni)
gratuito con la Museumcard o museumobil Card

Ulteriori informazioni:
tel. +39 0471 601062, info@schloss-proesels.it

Le possibilità di accesso potrebbero essere limitate o interdette come misura precauzionale contro la diffusione del COVID-19, a tutela della salute dei visitatori e dei collaboratori.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni