Castel d’Appiano

L’imponente Castel d’Appiano, uno dei più importanti manieri della regione, è una delle mete della Passeggiata dei Tre Castelli.

Castel d’Appiano (Burg Hocheppan) s’innalza sopra Missiano nel comune di Appiano (Eppan), in cima ad una ripida parete di roccia. Il carattere di un maniero fortificato viene dato dal mastio imponente che sovrasta il castello. Castel d’Appiano fu costruito tra il 1125 ed il 1130 da Ulrich II, Conte di Appiano, e già allora contava tra le più potenti fortificazioni dell’Alto Adige. I proprietari di allora vivevano prima nei pressi di San Paolo. Ma a causa di un conflitto con i Conti di Tirolo, la loro posizione di allora sembrava poco sicura, e quindi decisero di cambiare residenza.

Nel 1158, i Conti di Appiano fecero un’imboscata ad un’ambasceria papale ed il castello fu oggetto di un attacco di ritorsione sotto Enrico il Leone e venne quindi distrutto. Ma l’edificio venne rimesso, e passò nel 1315 ai Conti di Tirolo. Questi diedero come feudo il castello a varie famiglie. Nel 1911 poi, i Conti di Enzenberg entrarono in possesso del castello, dal 2016 invece fa parte del patrimonio del Comune di Appiano.

All’interno del castello troviamo varie attrazioni, come il mastio con la sua forma pentagonale, unica nel suo genere, e gli affreschi nella cappella, i quali contano tra i miglior conservati del Tirolo. Le pitture risalgono al primo decennio del XIII secolo e mostrano immagini della tradizione locale come le “mangiatrici di canederli” e immagini della caccia. Anche le famose scene delle “vergini folli” vengono raffigurate. Il cosiddetto “Kreideturm” fa parte del maniero: si tratta di una torre a pianta quadrangolare che si trova al di sotto di Castel d’Appiano. Questa torre bianca è circondata da una cortina muraria e probabilmente si trattava di un avamposto strategico del castello. All’interno si trova una taverna. E come si raggiunge Castel d’Appiano? Dal parcheggio a Missiano, l’escursione porta in ca. mezz’ora al castello, in alternativa c’è un servizio navetta.

Orario d’apertura: dal 6 aprile a fine ottobre 2019
visite guidate (castello e cappella del castello):
ogni giorno alle ore 11.00, 12.00, 13.00, 14.00, 15.00 e 16.00
(ca. 45 minuti per il castello, ca. 30 minuti per la cappella)

Taverna Castel d’Appiano:
da giovedì a martedì dalle ore 10.00 alle 18.00
aperta di sera su richiesta, mercoledì giorno di risposo

struttura aperta il 1 maggio 2019
chiusa per ferie dal 03. - 10.07.2019

Ingresso:
Euro 7,00 (adulti), gratuito per bambini sotto i 6 anni
Euro 3,00 (bambini e giovani dai 6 ai 14 anni)

Ulteriori informazioni:
tel. +39 0471 662206 (visite guidate) / 333 6698212 (taverna), hocheppan@eppan.com

Hotel nel castello: Vetrina delle offerte

  1. Hotel Castel Saltauserhof: Speciale primavera-estate 8=7
    Hotel

    Speciale primavera-estate 8=7

    Speciale primavera-estate 8=7

    San Martino in Passiria - Saltusio
    da 02/06/19 a 06/07/19
    8 notti da 553 € a persona

Alloggi consigliati

  1. Schloss Hotel Korb
    Hotel

    Schloss Hotel Korb

  2. Gartenhotel Moser
    Hotel

    Gartenhotel Moser

  3. Hotel Ansitz Tschindlhof
    Hotel

    Hotel Ansitz Tschindlhof

  4. Hotel Castello Englar
    Hotel

    Hotel Castello Englar

  5. Schlosshotel Restaurant Aehrental
    Hotel

    Schlosshotel Restaurant Aehrental

Suggerimenti ed ulteriori informazioni