Castel Tures

L’imponente struttura di Castel Tures s’innalza in posizione dominante davanti al suggestivo panorama delle cime dolomitiche.

Castel Tures è situato su un’altura che fa parte del comune di Acereto (Valle Aurina) a 957 m s.l.m. In successione alla cosiddetta “Rocca Tobel” del 1100 é stato nominato per la prima volta nel 1225 il nome “Castel Tures”. Nella prima metà del XIV secolo i Signori di Tures erano in possesso del maniero, ma quando il ramo della famiglia si estinse nel 1349, la rocca cadde in rovina. La parte romanica del castello - il mastio, la torre abitabile con le doppie finestre ad arco e la cappella - risale a questo periodo.

I Duchi d’Austria ampliarono Castel Tures dopo il 1500 con un lavatorium, ponti levatoi e cammini di ronda. All’inizio del XX secolo Ludwig Lobmayr restaurò per la prima volta il castello, nel 1945 invece Hieronymus Gassner, procuratore generale dell’ordine dei benedettini austriaci a Roma, lo restaurò nuovamente.

Come Castel Trostburg nella Valle Isarco, anche Castel Tures oggi è in possesso dell’Istituto dei Castelli dell’Alto Adige (Südtiroler Burgeninstitut), fondato nel 1963. Gran parte del castello é accessibile al pubblico. I 64 vani ben arredati, dei quali circa due terzi sono rivestiti in legno di cembro e gran parte dotati anche di stufa di maiolica, sono in ottimo stato. Nella cappella si trovano inoltre opere d’arte romaniche e gotiche di grande importanza, come per esempio gli affreschi realizzati da Friedrich Pacher.

Orario estivo:
dal 2 giugno all’ 8 luglio e dal 1 settembre al 1 novembre 2017:
visite guidate in lingua italiana ogni giorno alle ore 10.00, 11.00, 14.00, 15.15 e 16.30
piena estate (dal 9 luglio al 31 agosto 2017):
visite guidate in lingua italiana ogni giorno alle ore 10.00, 10.30, 11.10, 11.45, 12.15, 13.15, 14.00, 14.35, 15.15, 15.50, 16.30 e 17.00
martedì e giovedì visita guidata notturna alle ore 21.00

Orario invernale:
dal 4 dicembre 2016 al 1 giugno 2017
visite guidate in lingua italiana ogni giorno alle ore 11.00 e 16.00
chiuso a Natale (24. - 25.12.), a Capodanno aperto solo di pomeriggio

Ingresso:
Parte esterna del castello:
Euro 3,00 (adulti), gratuito per bambini sotto i 6 anni
Euro 5,00 (01.05. - 01.11.2017, con mostra)
Euro 2,50 (bambini e giovani dai 6 ai 14 anni, studenti, persone dai 65 anni in su)
Euro 3,00 (01.05. - 01.11.2017, con mostra)

Visita guidata delle stanze interne:
Euro 8,00 (adulti), gratuito per bambini sotto i 6 anni
Euro 10,00 (01.05. - 01.11.2017, con mostra)
Euro 5,00 (studenti, persone dai 65 anni in su)
Euro 7,00 (01.05. - 01.11.2017, con mostra)
Euro 3,00 (bambini e giovani dai 6 ai 14 anni)
Euro 5,00 (01.05. - 01.11.2017, con mostra)

biglietto per famiglie disponibile
riduzione famiglie: gratuito per ogni 3° figlio
gratuito con la Museumcard o museumobil Card

Ulteriori informazioni:
tel. +39 0474 678053, taufers@burgeninstitut.com

Alloggi consigliati

  1. Hotel Alpin Royal
    Hotel

    Hotel Alpin Royal

  2. Villa Calluna
    Residence

    Villa Calluna

  3. Gasthof Pfarrwirt
    Pensione

    Gasthof Pfarrwirt

  4. Wastelhofer
    Appartamenti

    Wastelhofer

  5. Hotel Alte Mühle
    Hotel

    Hotel Alte Mühle

suggerimenti ed ulteriori informazioni