RS Villnoess Geisleralm Essen Gastro Tartar
RS Villnoess Geisleralm Essen Gastro Tartar

Ristoranti premiati Gault Millau dell’Alto Adige

Oltre alla Guida Michelin, ogni anno in autunno, la guida gastronomica Gault Millau premia i ristoranti più rinomati.

Accanto alla Guida Michelin, la Gault Millau - dal nome dei fondatori Henri Gault (1929-2000) e Christian Millau (1928-2017) - è la guida gastronomica più influente d'Europa. Nel 1980 è apparsa la versione austriaca, che premia anche i migliori ristoranti altoatesini. Il punteggio è assegnato su una scala da 0 a 20, dove 19,5 viene assegnato "al migliore tra i migliori ristoranti del mondo". 20 punti non vengono per convenzione mai assegnati, poiché la perfezione non esiste.

In totale, ben 133 sono i templi del gusto altoatesini inseriti in questa edizione (nel 2022 sono stati 121). Di seguito i ristoranti gourmet dell'edizione 2021/22 da 3 cappelli in su, quella 2022/23 della guida gastronomica Gault Millau al momento è disponibile solo a pagamento in edicola:


5 cappelli:

  • Ristorante St. Hubertus
    capocuoco: Norbert Niederkofler
    39036 San Cassiano

  • Ristorante Castel fine dining
    capocuoco: Gerhard Wieser
    39019 Tirolo

Dal 1992, Gerhard Wieser è responsabile dei successi gastronimici della Trenkerstube a Tirolo, ricevendo 2 stelle Michelin e adesso anche - per la seconda volta consecutiva - 5 cappelli Gault Millau. Falstaff ha inoltre premiato il ristorante nel 2020 per il miglior servizio in Alto Adige. Di recente, il nome della Trenkerstube è stato cambiato in Castel fine dining.


4 cappelli:

  • Gourmetstube Einhorn
    capocuoco: Peter Girtler
    39040 Mules/Campo di Trens

  • Ristorante Jasmin
    capocuoco: Martin Obermarzoner
    39042 Chiusa

  • Ristorante Zum Löwen
    capocuoca: Anna Matscher
    39010 Tesimo

  • Ristorante La Stüa de Michil
    capocuoco: Nicola Laera
    39033 Corvara

  • Ristorante Tilia
    capocuoco: Chris Oberhammer
    39034 Dobbiaco

  • Ristorante Alpenroyal
    capocuoco: Mario Porcelli
    39048 Selva Gardena

  • Ristorante Kuppelrain
    capocuoco: Kevin Trafoier
    39020 Castelbello

  • Ristorante 1908
    capocuoco: Stephan Zippl
    39054 Soprabolzano

  • Ristorante Zur Rose
    capocuoco: Herbert Hintner
    39057 San Michele Appiano

  • Ristorante Prezioso
    capocuoco: Egon Heiss
    39012 Merano

  • Anna Stuben
    capocuoco: Reimund Brunner
    39046 Ortisei

  • Ristorante Terra
    capocuoco: Heinrich Schneider
    39058 Sarentino


3 cappelli:

  • Apostelstube
    capocuoco: Mathias Bachmann
    39042 Bressanone

  • Dolce Vita Stuben
    capocuoco: Vlastimil Stava
    39025 Naturno

  • Ristorante Sissi
    capocuoco: Andrea Fenoglio
    39012 Merano

  • Luisl Stube
    capocuoco: Luis Haller
    39022 Lagundo

  • Johannesstube
    capocuoco: Theodor Falser
    39056 Nova Levante

  • Ristorante In Viaggio
    capocuoco: Claudio Melis
    39100 Bolzano

  • Ristorante Alpes
    capocuoco: Mattia Baroni
    39058 Sarentino

  • Ristorante Schöneck
    capocuoco: Karl Baumgartner
    39030 Falzes

  • Ristorante Astra
    capocuoco: Gregor Eschgfaeller
    39053 Collepietra

  • Ristorante Laurin
    capocuoco: Manuel Astuto
    39100 Bolzano

  • Ristorante Le Cheval
    capocuoco: Peter Oberrauch
    39010 Avelengo

  • Ristorante AO
    capocuochi: Simon Pichler & Levin Grüten
    39042 Bressanone

  • Ristorante La Passion
    capocuoco: Wolfgang Kerschbaumer
    39030 Falzes

  • Quellenhof Gourmetstube 1897
    capocuoco: Michael Mayr
    39010 San Martino in Passiria

  • Ristorante Kleine Flamme
    capocuoco: Burkhard Bacher
    39049 Vipiteno

  • Ristorante Gourmet Lunaris 1964
    capocuoco: Matthias Kirchler
    39030 Cadipietra

  • Sonnalp Gourmetstube
    capocuoco: Martin Köhl
    39050 Fiè allo Sciliar

  • Ristorante Miil
    capocuoco: Othmar Raich
    39010 Cermes

  • Gasthofstube Stafler
    capocuoco: Peter Girtler
    39040 Mules/Campo di Trens

  • Ristorante Artifex
    capocuoca: Martina Marcelli
    39041 Colle Isarco

  • Ristorante Ploner
    capocuoco: Richard Ploner
    39040 Aldino

  • Ristorante Kirchsteiger
    capocuoco: Christian Pircher
    39011 Foiana

  • Alte Post Ristorante Vinoteca
    capocuoco: Arno Baldo
    39040 Termeno sulla Strada del Vino

  • Ristorante Der Unterwirt
    capocuoco: Thomas Haselwanter
    39043 Gudon/Chiusa

  • Ristorante Weisses Kreuz
    capocuoco: Marc Bernhart
    39024 Burgusio

  • Ristorante Zur Blauen Traube
    capocuoco: Christoph Huber
    39022 Lagundo

  • Ristorante 1524 al Rungghof
    capocuoco: Manuel Ebner
    39057 Cornaiano Appiano


Ulteriori premiazioni:

  • Cuoco/a dell'anno:
    Anna Matscher

Ad Anna Matscher, che nel ristorante "Zum Löwen" a Tesimo crea "piatti tradizionali in un contesto moderno" come tortelloni con ricotta di bufala, è stato conferito il titolo "Cuoca dell'anno".


  • Personalità del vino dell'anno:
    Willi Stürz

Willi Stürz, enologo della Cantina di Termeno sulla Strada del Vino, è stato premiato "per il suo ruolo significativo di stimolo e come garante di qualità della Cantina Tramin Termeno".


  • Ospite dell'anno:
    Helga Rauch

Helga Rauch del Rifugio Rauch, situato in una splendida posizione a 1.850 m s.l.m. sull'Alpe di Siusi, è stata dichiarata ospite dell'anno - Helga Rauch è anche una maratoneta di successo.


  • Innovazione dell'anno:
    Stephan Zippl

Stephan Zippl's brodo di finocchi, fatto tra l'altro di uovo di quaglia in camicia, cagliata di latte, pesto, polline di finocchio, farro croccante e tuorlo d'uovo essiccato, é stato premiato come innovazione dell'anno: il brodo viene usato nelle creazioni del ristorante "1908" sul Renon.


Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

  1. FAYN garden retreat hotel
    FAYN garden retreat hotel
    Hotel

    FAYN garden retreat hotel

Suggerimenti ed ulteriori informazioni