kaltern galerie gefaengnis le carceri
kaltern galerie gefaengnis le carceri

Galleria Gefängnis Le Carceri

Altrettanto interessante come le loro mostre è la storia della prigione della Galleria Gefängnis Le Carceri a Caldaro.

Oggigiorno pochi sanno che tempo fa Caldaro ospitava la prigione del tribunale distrettuale, costruita nel XVII secolo sotto Claudia de Medici. Rimase in funzione fino agli anni '70, dopo di che la "vecchia prigione" fu abbandonata. Passò dallo stato alla regione e poi al comune di Caldaro, che lo fece ristrutturare e vi stabilì la base dei servizi sanitari e sociali.

Particolare importanza è stata data alla ristrutturazione dell'ala delle celle: le piccole stanze con le finestre sbarrate sono state conservate, dotate di nuovi pavimenti in legno e di una nuova scala, e rese accessibili come luogo di incontro culturale. Dal 2005, la galleria, appropriatamente chiamata "Gefängnis Le Carceri" (Gefängnis vuol dire carcere in tedesco), si trova lì.

Con i suoi arredi storici e oggetti come le stufe di maiolica e le porte di legno delle celle basse, offre un ambiente molto speciale per mostre di ogni tipo. Ogni anno vengono organizzate quattro mostre di artisti moderni secondo il concetto 1+1=1: un artista viene dall'Alto Adige, un altro dall'estero - i due entrano in dialogo tra loro e insieme organizzano una mostra. E come si raggiunge la Galleria Gefängnis Le Carceri? Si trova al Colle dei Frati ("Pater Bichl" in dialetto locale) a Caldaro, una fermata dell'autobus si trova in Piazza Mercato, a pochi passi.

Contatti

Orari di apertura

  • mar 24 mag chiuso
  • mer 25 mag chiuso
  • gio 26 mag chiuso
  • ven 27 mag 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00
  • sab 28 mag 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00
  • dom 29 mag 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00
  • lun 30 mag chiuso

Malgrado scrupolosi controlli, non possiamo assumerci la responsabilità della correttezza dei dati qui riportati.

Tutti gli orari
Malgrado scrupolosi controlli, non possiamo assumerci la responsabilità della correttezza dei dati qui riportati.

1° mostra (22/04/2022 - 21/05/2022)

  • lun chiuso
  • mar 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00
  • mer 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00
  • gio 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00
  • ven 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00
  • sab 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00
  • dom 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00

2° mostra (27/05/2022 - 25/06/2022)

  • lun chiuso
  • mar 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00
  • mer 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00
  • gio 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00
  • ven 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00
  • sab 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00
  • dom 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00

3° mostra (08/07/2022 - 15/08/2022)

  • lun chiuso
  • mar 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00
  • mer 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00
  • gio 10:30 - 12:00 17:00 - 22:00
  • ven 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00
  • sab 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00
  • dom 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00

4° mostra (26/08/2022 - 01/10/2022)

  • lun chiuso
  • mar 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00
  • mer 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00
  • gio 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00
  • ven 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00
  • sab 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00
  • dom 10:30 - 12:00 17:00 - 19:00

Ingresso

ingresso gratuito

aperta durante le singole mostre

Ulteriori informazioni

1° mostra (22.04. - 21.05.2022): Pascal Lampert | Thomas Sterna
2° mostra (27.05. - 25.06.2022): Imre Nagy | Jörg Reissner
3° mostra (08.07. - 15.08.2022): Birgit Knöchl | Silvia Barbolini
4° mostra (26.08. - 01.10.2022): Tom Messavilla | Andreas Zagler

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni