Museo provinciale della caccia e della pesca

Il museo presso Castel Wolfsthurn, nell’Alta Valle Isarco, è una sezione del Museo provinciale degli usi e costumi a Teodone.

Il Museo provinciale della caccia e della pesca fa parte dei Musei Provinciali Altoatesini (Südtiroler Landesmuseen), ente autonoma che riunisce tanti musei, come ad esempio il Museo provinciale del vino a Caldaro. Il museo presso Castel Wolfsthurn, inaugurato nel 1996, espone molte cose interessanti. Il primo piano del museo è dedicato ad una panoramica storico-culturale sulla caccia e sulla pesca. A questo piano sono presenti diorami di animali selvatici locali, così come vari oggetti legati alla caccia.

Il museo ha però ancora molto altro da offrire: il secondo piano è dedicato al castello in stile barocco ed alla famiglia di Wolfsthurm. Qui potete ammirare i loro appartamenti perfettamente conservati ed imparare come si svolgeva la vita degli aristocratici del XVIII e XIX secolo. Un dettaglio interessante: Castel Wolfsthurn ha 365 finestre, 52 porte, 12 camini e 4 portali, rappresentando i giorni, le settimane e i mesi dell’anno, così come anche le quattro stagioni.

In cantina invece sono presenti informazioni illustrate adatte ai bambini, grazie alle quali i vostri piccoli potranno imparare tante cose sulle tracce degli animali ed osservare la tana di un orso. Anche il sentiero tematico “Bosco ed acqua” è interessante per i bambini. Si tratta di una passeggiata naturalistica che inizia presso la chiesa parrocchiale di Mareta (1.032 m s.l.m.), si estende per circa 1 km e porta all’entrata orientale di Castel Wolfsthurn (1.070 m s.l.m.). Il tempo di percorrenza del percorso sono 10 minuti, il sentiero è accessibile in sedia a rotelle e con passeggini.

Orario d’apertura:
dal 1 aprile al 15 novembre 2017
da martedì a sabato dalle ore 10.00 alle 17.00
domenica e festivi dalle ore 13.00 alle 17.00
chiuso il lunedì
chiuso il 1 novembre

Ingresso:
Euro 6,00 (adulti), gratuito per bambini sotto i 6 anni
Euro 4,50 (scolari e studenti dai 14 anni, persone dai 65 anni in su)
biglietto per famiglie disponibile
gratuito con la Museumcard o museumobil Card

Ulteriori informazioni:
tel. +39 0472 758121, museo-della-caccia@museiprovinciali.it

Alloggi consigliati

  1. Naturhotel Rainer
    Hotel

    Naturhotel Rainer

  2. Hotel Gassenhof
    Hotel

    Hotel Gassenhof

  3. Hotel Ratschingserhof
    Hotel

    Hotel Ratschingserhof

  4. Hotel Taljörgele
    Hotel

    Hotel Taljörgele

  5. Sporthotel Ratschings
    Hotel

    Sporthotel Ratschings

suggerimenti ed ulteriori informazioni