Eck Museum of Art

In Val Pusteria potrai ammirare l’interessante Museo Civico di Brunico, che dispone anche di un laboratorio di stampa

Il Museo Civico della città di Brunico è stato inaugurato nel 1995 nell'edificio, che un tempo ospitò le stalle del servizio postale cittadino. Gestito dall'Associazione ProMuseo di Brunico, offre un' interessante mix di collezioni storiche ed arte moderna e contemporanea. Simbolo della struttura è la chiave di volta con busto d'angelo di Michael Pacher, realizzata per la chiesa d'Issengo. Inoltre sono presenti opere d'arte sacra locale, come l'altare tardogotico di Simon e Veit di Tesido, opere di artisti come Michael Pacher e Paul Troger, e 12.000 Ex libris provenienti da tutto il mondo.

Gli oggetti nella sala gotica provengono da quello che nel 1912 fu il Museo Locale di Brunico. Questa collezione storica è composta in gran parte dal lascito del cronista locale Johann Nepomuk Tinkhauser (1787-1844). Un altro aspetto interessante del museo sono le mostre d'arte moderna e contemporanea di opere di artisti regionali, nazionali ed internazionali. Vengono organizzate diverse mostre tematiche all'anno, variando tra grafica, pittura, scultura e fotografia. Nel 2023, il Museo Civico di Brunico è stato riaperto con una nuova mostra come Eck Museum of Art.

Interessante: la grafica costituisce un importante attività dell'Eck Museum of Art. Nell'officina d'arte grafica, con le necessarie attrezzature per la stampa calco grafica, planografica ed in rilievo (incisione, litografia, xilografia), vengono organizzati workshop e corsi per adulti e bambini. E come si raggiunge il museo? È situato in Via Bruder Willram 1, tra l'inizio del centro storico e Piazza Cappuccini. In Piazza Cappuccini si trova anche un parcheggio (a pagamento).

Contatti

Orari di apertura

  • mar 23 lug chiuso
  • mer 24 lug 10:00 - 17:00
  • gio 25 lug 10:00 - 17:00
  • ven 26 lug 10:00 - 17:00
  • sab 27 lug 10:00 - 12:00
  • dom 28 lug chiuso
  • lun 29 lug chiuso

Malgrado scrupolosi controlli, non possiamo assumerci la responsabilità della correttezza dei dati qui riportati.

Tutti gli orari
Malgrado scrupolosi controlli, non possiamo assumerci la responsabilità della correttezza dei dati qui riportati.

Primavera 2024 (02/05/2024 - 28/06/2024)

  • lun chiuso
  • mar 10:00 - 16:00
  • mer chiuso
  • gio 10:00 - 16:00
  • ven chiuso
  • sab 10:00 - 12:00
  • dom chiuso

Lunedì di Pentecoste 2024 (20/05/2024) chiuso

Festa della Repubblica 2024 (02/06/2024) chiuso

Mostra estiva "Ab umbra lumen" (29/06/2024 - 28/09/2024)

  • lun chiuso
  • mar chiuso
  • mer 10:00 - 17:00
  • gio 10:00 - 17:00
  • ven 10:00 - 17:00
  • sab 10:00 - 12:00
  • dom chiuso

Giovedì Lungo 2024 (01/08/2024) 10:00 - 21:00

Giovedì Lungo 2024 (08/08/2024) 10:00 - 21:00

Ferragosto 2024 (15/08/2024) 10:00 - 17:00

Giovedì Lungo 2024 (15/08/2024) 10:00 - 21:00

Giovedì Lungo 2024 (22/08/2024) 10:00 - 21:00

Giovedì Lungo 2024 (29/08/2024) 10:00 - 21:00

Autunno 2024 (29/09/2024 - 30/11/2024)

  • lun chiuso
  • mar 10:00 - 16:00
  • mer chiuso
  • gio 10:00 - 16:00
  • ven chiuso
  • sab 10:00 - 12:00
  • dom chiuso

Ognissanti 2024 (01/11/2024) chiuso

Ingresso

€ 3,00 adulti
€ 2,00 scolari (6-18 anni)
€ 2,00 studenti (fino a 26 anni)
€ 2,00 anziani 65+
€ 2,00 gruppi (oltre 10 persone)

gratuito per bambini sotto i 6 anni

-----------------------------------------

visite guidate (su prenotazione):
€ 4,00 gruppi (oltre 10 persone)
€ 2,00 scolaresche

uso dell'officina d'arte grafica:
€ 50,00 a persona (mezza giornata)
gratuito per scolaresche

Ulteriori informazioni

La mostra permanente dell'Eck Museum of Art si trova al pianoterra (in caso di allestimento della mostra temporanea possibili chiusure a breve termine, accessibile su richiesta), la mostra temporanea al 1° piano, l'archivio e l'ufficio al 2° piano e l'officina d'arte grafica nel sotterraneo.

Mostra estiva "Ab umbra lumen" di Alessandro Del Pero dal 29 giugno al 28 settembre 2024: essa presenta una selezione di lavori pittorici di grande formato realizzati negli ultimi 10 anni dall'artista tra New York e l'Italia, culmine del percorso espositivo è dedicato alla serie di dipinti inediti realizzati tra il 2022 e il 2024 presso il suo studio di Vienna. La mostra si inserisce nel percorso tematico annuale del museo che per il 2024 si propone di indagare il rapporto tra arte e religione.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni